venerdì 13 giugno 2014

CITAZIONE HELENA - Dal capitolo 5: Legami

Mi capitava di guardare la luna, la luna piena che mi riportava alla mente il ricordo di quella sera quando mi affacciai al balcone e poi mi ritrovai di fronte alla strage. Era in quei momenti che non riuscivo a fermare le lacrime e, per non farmi vedere, mi rifugiavo in stanza o in bagno, rannicchiata da qualche parte a patire in
silenzio. Solo Sam riusciva a capire quando stavo per crollare e magicamente mi appariva accanto con fare dolce, pronto a consolarmi e a lasciarmi sfogare. Il suo abbraccio sembrava essere dotato di qualche potere miracoloso in grado di calmarmi.

Nessun commento:

Posta un commento

Sono ben accetti commenti e condivisioni ツ grazie!